BRERA E LO STILE BOHÉME

Gen 13, 2019

Lo sapevi che Brera è considerata la Montmartre italiana? Passeggiando per le vie di Brera, infatti, si percepisce l’atmosfera bohemienne tipica della Parigi del XIX secolo: molti artisti si riuniscono tra le viuzze che si snodano nel quartiere di Brera, un luogo cultura ed architettura si mescolano alla perfezione.

PICCOLA PARENTESI STORICA 

Bohéme non è solo uno stile, ma un vero e proprio modo di essere. Uno stile di vita non convenzionale che si è sviluppato negli ambienti artistici più avanguardisti, volutamente controcorrente da cui prese forma una vera e propria rivoluzione dei canoni estetici. Dettagli non convenzionali e poco stereopati che creano la differenza, capaci di dar vita a interessanti mix fra tradizione e contemporaneità.

Viene chiamato anche stile “Boho”, ma l’impronta resta la stessa. Brera conserva tutto il suo antico fascino, dove pittori, poeti a artisti da ogni dove si incontravano per discutere di creatività.
Non a caso trovano sede l’Accademia delle Belle Arti e la Pinacoteca. Numerosi sono i colorifici, i negozi di oggetti di modernariato e di antiquariato, ateliér degli artisti e i caffè storici.

EVENTI DI QUARTIERE 

Da non perdere, ogni terza domenica del mese, il mercatino di Brera, in cui il quartiere si riempie di bancarelle ricche di oggetti di antiquariato, gioielli e articoli unici e introvabili.
Oggi Brera è diventata a tutti gli effetti il cuore pulsante del Design district milanese con studi di progettazione, boutique di lusso e locali alla moda che si riempiono di eventi durante il Salone del Mobile.

PORTA UN ANGOLO DI MILANO A CASA TUA

Indubbiamente, Brera è un quartiere ricco di #stimolididesign: il quartiere icona dello stile Bohoéme.

Perché non aggiungi un elemento bohemian alla tua casa? Noi di Peduzzi ti consigliamo le piastrelle Cementine Boho di Ceramica Fioranese realizzate in gres porcellanato: applicabili sia alla parete che a pavimento danno un tocco unico e di classe all’ambiente.

Vieni a scoprirle nei nostri showroom!